Archivio: Speciale catechesi

Nella fedeltà a ritmi e risorse reali

Speciale catechesi - marzo 2021

Cosa significa essere discepoli di Gesù oggi? Come annunciare il Vangelo in questo tempo specifico? Queste le domande chiave di Ripartiamo insieme, le linee guida per la catechesi in Italia in tempo di Covid. Qualche domenica fa, sostituendo un prete alla messa, passando tra i banchi per la comunione, un bambino di quattro anni chiede … +LEGGI TUTTONella fedeltà a ritmi e risorse reali »

Perché coinvolgere i genitori nell’annuncio? Non per riportarli al catechismo, ma…

Per ripensare il rapporto con Dio

La decisione di coinvolgere gli adulti, nell’ottica di un annuncio rinnovato della fede (secondo annuncio), è nata dall’osservazione attenta del mondo adulto, una realtà variegata a cui non potevano dare risposte esaustive i cammini formativi esistenti nelle parrocchie finalizzati principalmente alla cura e all’approfondimento di una fede già esistente.

Continuiamo a camminare insieme

La pandemia ha cambiato molte cose, anche i percorsi di catechesi nelle nostre comunità. Queste pagine vogliono restituire la creatività generata, ma non solo

Ormai da tanti anni La Difesa del popolo ospita “Speciale catechisti”; nei nostri archivi abbiamo i primi numeri, datati 1999! Vi ricordate quando era ancora un fascicoletto, allegato alla Difesa una volta al mese? C’era scritto cosi: “Foglio di collegamento dei gruppi catechistici parrocchiali a cura dell’Ufficio catechistico di Padova”. Molte cose sono cambiate da … +LEGGI TUTTOContinuiamo a camminare insieme »

Don Giorgio, grazie perché…

In allegato Speciale catechisti - Novembre 2020 pubblicato nel settimanale diocesano La Difesa del popolo

Questa pagina è dedicata a don Giorgio per dirgli “grazie” perché, dopo 12 anni all’ufficio per l’annuncio e la catechesi, il Vescovo gli ha chiesto di seguire la pastorale della cultura e dell’università e il centro universitario. Ha chiesto a don Carlo Broccardo di accompagnare il cammino di catechesi in diocesi. Ogni cambiamento è una … +LEGGI TUTTODon Giorgio, grazie perché… »

Fase 2: laboratorio di una Chiesa in uscita?

Speciale Catechisti Maggio 2020

Si parla molto di fase 2. Una fase che anche per la Chiesa significherà la possibilità di ritornare, sotto determinate condizioni, a celebrare e forse anche a ritrovarsi per qualche incontro. Ma sappiamo che anche in questa nuova fase la Chiesa non avrà il volto di sempre, a cominciare dalla liturgia che richiede intimità, prossimità, … +LEGGI TUTTOFase 2: laboratorio di una Chiesa in uscita? »

Da accompagnatori a evangelizzatori…

Formazione di 3° livello - Speciale catechisti 2020

Si è concluso a febbraio il corso di 3° livello per accompagnatori degli adulti – dal titolo “Quale evangelizzatore per le nostre comunità” – che aveva come obiettivo il prendere consapevolezza che l’esperienza vissuta nell’accompagnamento dei genitori dell’iniziazione cristiana può contribuire a generare comunità evangelizzanti. È stato fondamentale partire dal nostro vissuto di accompagnatori degli … +LEGGI TUTTODa accompagnatori a evangelizzatori… »

L’assemblea dei catechisti diventa un laboratorio

Speciale catechisti febbraio 2020

L’appuntamento tradizionale di questo periodo è l’assemblea diocesana dei catechisti, che quest’anno assume una veste del tutto diversa: sabato 15 febbraio non ci sarà la consueta relazione seguita dal dibattito, ma la proposta di un laboratorio, con la possibilità di partecipare in due diversi momenti: al mattino dalle 9 o al pomeriggio dalle 15. L’assemblea/laboratorio … +LEGGI TUTTOL’assemblea dei catechisti diventa un laboratorio »

I catechisti e la formazione: un tentativo di bilancio

Alla fine di ogni anno le aziende stendono il bilancio delle operazioni eseguite per pianificare quanto e come investire negli anni successivi. Provo a farlo anch’io dal punto di vista della formazione dei catechisti, anche se non è possibile approfondire tutti gli aspetti, trattandosi di un tema che, per quanto più volte affrontato, rimane pur … +LEGGI TUTTOI catechisti e la formazione: un tentativo di bilancio »