È risorto il terzo giorno

Lettera biblico-spirituale dei vescovi della CEDAC (Commissione Episcopale per la Dottrina della Fede, l’Annuncio e la Catechesi)

Carissimi catechiste, catechisti, religiose e preti,

i vescovi della CEDAC (Commissione Episcopale per la  Dottrina della Fede, l’Annuncio e la Catechesi), hanno indirizzato una lettera alle comunità e a tutti coloro che sono impegnati a servizio dell’annuncio, dell’iniziazione e dell’accompagnamento nella fede.

È risorto il terzo giorno” è una lettera biblico-spirituale dell’esperienza della pandemia che diventa una traccia di riflessione per l’annuncio e la catechesi.

Pubblichiamo il testo con l’augurio che lo possiate leggere e condividere perché diventi un’occasione di ripercorrere ciò che viviamo, alla luce della nostra fede nel Signore risorto.

Sarebbe bello che potesse essere un testo sul quale dialogare e far scaturire la speranza per le comunità cristiane.

L’ufficio catechistico nazionale sta anche avviando un “Laboratorio dell’annuncio” che vuole offrire indicazioni e delle linee condivise a partire da questo tempo che stiamo vivendo.

Buon lavoro

don Giorgio Bezze